+++ NESSUNA AGIBILITÀ PER I NAZIFASCISTI +++

  • Luglio 6, 2019 16:36

Siamo oggi in strada per manifestare il nostro dissenso contro il movimento neonazista Lealtà Azione che sta celebrando la propria festa nazionale a poca distanza da qui, in territorio oleggese. Come d’abitudine nascondendosi e rivelando solo all’ultimo, nella giornata di venerdì, il luogo: il ristorante Il Lago degli Elfi, che ha deciso di ospitarli non si sa se solo perché qualche migliaio di euro fanno sempre gola (pecunia non olet) o pure per simpatia e vicinanza politica.
Cosa è Lealtà Azione: “associazione culturale” che si richiama apertamente alla tradizione delle Waffen SS e della Guardia di Ferro rumena di Corneliu Codreanu. Un movimento erede degli Hammerskin (il network internazionale neonazista nato a metà degli anni 80 negli Stati Uniti da una costola del Ku Klux Klan) milanesi che ne amplia le modalità di aggregazione e l’azione politica, anche attraverso le molte organizzazioni collaterali (I lupi delle vette, Wolf of the Ring, i Lupi danno la zampa, Memento…), non solo attività di facciata ma progetti (meta)politici che permettono di arruolare militanti e svolgere attività sul territorio.
Alla festa non ci saranno solo quattro idioti fanatici (che comunque quattro non sono e affatto isolati): parlamentari di Lega Nord – i cui legami con LA sono enormi e di reciproco vantaggio – e Fratelli d’Italia, giornalisti di testate nazionali di destra. Vero, si sono rinchiusi in un luogo privato a fare merenda dispersi nella campagna novarese, dopo essere stati scacciati dal capoluogo lombardo: ma che un movimento nazifascista abbia continuo e pubblico rapporto di interscambio con un partito della maggioranza parlamentare non è, nemmeno oggi, cosa archiviabile con una scrollata di spalle.

 

(testo del volantino per il presidio a Oleggio del 6 luglio 2019 contro la presenza di Lealtà Azione)

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.